Una collezione sposa sostenibile ispirata alla Natura

ETEREA

Un invito a manifestare la bellezza che è già dentro ognuna di noi. 

Collezione sposa ETEREA 2023 - Abito Achantus.jpg

La collezione sposa ETEREA prende ispirazione dalla natura e dalla sua bellezza estremamente pura e spirituale.


La natura non ha bisogno di essere adornata, 
ma è completa così come è, con i suoi 
colori, le sue forme e i suoi riflessi. 
Basta immergersi in essa per apprezzarne tutta la sua bellezza ed essenzialità.


Questa collezione vuole omaggiarla ed essere un 
invito a manifestare quella bellezza che è già dentro 
ognuna di noi. 

 

Quattro modelli di abiti che seguono una linea delicata,

per spose che vogliono essere semplici, eleganti e diverse. 

Abiti da sposa su misura facilmente indossabili, che possono essere adattati e modificati secondo i gusti e le diverse fisicità di ciascuna. 
 

Abito ACHANTUS

La mitologia greca narra che Acanto in origine fosse una bellissima ninfa di cui si innamorò il dio Apollo. Non contraccambiato il dio la rapì, ma ella riuscì a fuggire. Apollo non si diede per vinto e inseguì la sua amata raggiungendola. Cercò di rapirla nuovamente e nel tentativo di ribellarsi la ninfa graffiò il bellissimo volto del dio. 
Per punizione Apollo la trasformò in una pianta la cui vita dipendeva esclusivamente dalla presenza del Sole. Essendo una pianta che cresce in terre non coltivate è diventata col tempo simbolo di verginità.

Abito BEGONIA

La begonia è una pianta tropicale che simboleggia l’invito all’attenzione. Si regala la begonia per augurare protezione da azioni o pensieri negativi altrui.  La pianta viene considerata come un talismano per proteggere dai cattivi pensieri. In alcuni paesi è un augurio alla ricchezza e alla prosperità.

Altri la regalano come simbolo di simpatia e cordialità.

Abito HELICONIA

L’Heliconia è un fiore tropicale, esotico, di straordinaria e scenografica bellezza.

Una volta incontrato non lo si dimentica più. È un fiore che ricorda un lampione acceso, una lanterna da tenere alta in mano, un fiore simbolo di arte e creatività.

Questo fiore prende il suo nome dal monte “Eliconia” che nell’antichità e secondo la mitologia greca si pensava fosse la dimora di Apollo (il dio del Sole, della musica e della poesia) e delle Muse (le figlie di Zeus e Mnemosine, che rappresentavano l’ideale supremo dell’arte). 

Oggi è il fiore ideale per festeggiare un evento speciale.

Abito PLUMERIA

La Plumeria, conosciuta anche con il nome di Frangipane, è una pianta di origine tropicale. 

Nelle Maldive viene chiamata la ”pianta del tempio” perché, essendo una pianta tipica di quelle zone, è molto facile da trovare soprattutto nei pressi delle moschee dei luoghi di culto.
Nelle isole Hawaii, invece, i suoi fiori sono usati per comporre ghirlande da donare agli ospiti in segno di pace e di amicizia.
In Oriente l’albero di plumeria viene considerato l’albero dell’immortalità e della rinascita. Talesignificato è dovuto al fatto che i suoi fiori sbocciano anche dopo la recisione di un ramo.

Nel linguaggio dei fiori e delle piante la Plumeria simboleggia la bellezza e la semplicità.
 

Photography: Lucy Plato Clarck

Jewels Designer: Lavinia Rossetti