• unika

Miiko Jewels - La natura impressa in un gioiello

Aggiornato il: 12 ott 2020



In questo articolo vi parleremo di Margherita, artigiana romana e fondatrice del marchio Miiko Jewels.

Miiko è nata tre anni fa, in un momento di grande cambiamento per Margherita, la quale, dopo essersi allontanata lentamente dalla professione di fotografa, ha deciso di esplorare altre vie creative per le quali aveva già in passato mostrato passione e attitudine. Quasi per caso ha scoperto la resina epossidica e fin da subito ha iniziato a combinarla con elementi naturali come fiori, piante e spezie, creando i suoi primi gioielli. Dopo una serie interminabile di tentativi, ha iniziato a pubblicare su Instagram le sue creazioni, suscitando un notevole interesse.

In poco tempo Margherita ha deciso di fondare il suo marchio Miiko, nome che richiama i suoni della cultura giapponese, riscontrando un rapido e inaspettato successo grazie alle vetrine social e ad altre piattaforme per le vendite online.

La vera passione che ha dato inizio al progetto di Margherita è stata quella per i fiori. La passione per i gioielli è stata più silente ed è andata crescendo lentamente dentro di lei nel corso degli anni.

“L’idea di poter incastonare e preservare un fiore per sempre in un accessorio mi ha affascinato sin da subito, probabilmente perché trovo che sia come conservare un ricordo attraverso una fotografia”.





I gioielli di Margherita sono realizzati prevalentemente in resina ed ottone grezzo, che per il suo colore caldo fa da ottima cornice ai fiori. La tecnica da lei usata è la più antica esistente: realizzare sottili strati di resina giorno dopo giorno, così da mantenere le posizioni desiderate ai fiori ed evitare la creazione di bolle.

La parola chiave che caratterizza i suoi gioielli è “ordine”. Margherita si definisce alquanto ossessiva quando si tratta di comporre un preciso disegno:

“Lavorando con elementi naturali, che hanno forme sempre diverse, ho deciso di non scendere a compromessi scartando molte piante e utilizzando solo quelle più belle. Chi conosce la resina e le sue tempistiche di catalizzazione capirà quanto sia difficile il posizionamento degli elementi e quanta concentrazione richieda ogni creazione”.




Tra le piante che Margherita più ama usare per i suoi gioielli, troviamo la foglia di jacaranda, un albero di origine tropicale molto comune in Sicilia.

“Per me è stato un colpo di fulmine. Mi ha colpito l’eleganza della foglia (che ricorda quella della Mimosa essendo della stessa famiglia) e da subito ho iniziato ad immaginare mille modelli da creare, tra cui la collana ad arco che ha subito spopolato”.




Oltre la jacaranda, anche le margherite e le camomille sono un elemento ricorrente tra i gioielli firmati Miiko. Per questi due fiori Margherita ha sviluppato un processo tutto suo di essiccazione riuscendo ad ottenere petali perfettamente aperti e conservando il giallo acceso.




I gioielli di Margherita sono sempre pezzi unici poiché, lavorando con elementi naturali, il risultato, seppur apparentemente simile, è diverso.

Da qualche anno, Margherita realizza anche pezzi personalizzati su richiesta, quando le viene fornito un fiore o una foglia legata ad un ricordo speciale o ad una persona importante e le viene chiesto di incastonarlo in un ciondolo o portachiavi. Si tratta di un lavoro molto delicato, che richiede cura e attenzione.

“La resina è molto rischiosa e se non la si maneggia con sapienza si rischia di rovinare in maniera irrecuperabile ciò che si incastona e capirete la responsabilità che ne consegue. Motivo per cui ho aspettato un po’ di tempo prima di rendermi disponibile, ma dopo molta pratica riesco ad affrontarli con molta più sicurezza, anche perché ad oggi sono i gioielli che sono più fiera di realizzare”.

Quando abbiamo conosciuto Margherita e il suo marchio Miiko Jewels, non abbiamo potuto non innamorarci delle sue creazioni, le quali evocano freschezza e delicatezza in ogni singolo dettaglio. Ogni cosa, compreso il packaging, è studiato con amore e cura.

Siamo sempre alla ricerca di nuove idee non scontate, specialmente quando dobbiamo fare un regalo ad una persona a noi speciale o quando dobbiamo consigliare un gioiello da abbinare ad uno dei nostri abiti da sposa su misura. In questo senso le creazioni di Miiko Jewels vi sapranno sorprendere ed ispirare.

Per saperne di più visitate la sua pagina Instagram @miikojewels


78 visualizzazioni0 commenti

unIKa - abiti da sposa su misura 

 +39 - 389/2746162

+39 - 349/1923087

unikasposa@gmail.com

Roma - Pisa, Italia

P.IVA  15683671000

  • Instagram

Copyright ©2020 All Rights Reserved - unIKa